Counseling Individuale

Il Counseling in Percorso Individuale è soprattutto un incontro.

Questo è quello di A.

“Ricordo precisamente quando ho conosciuto il Counseling: lavoravo come impiegata e recapitai la fattura a mano in uno studio dove la ditta in cui ero dipendente aveva eseguito dei lavori. Lì, mentre aspettavo di essere ricevuta, mi capitò per le mani una brochure che raccontava le loro attività…’beh’ -ho pensato- ‘sono nel posto giusto!’

Eh sì, perché ho imparato che nulla succede per caso: in quel momento mi sentivo confusa ed avevo bisogno di ordine.

Così, una volta tornata in ufficio mi sono documentata sul COUNSELING e mi sono detta ‘proviamo’!!

Oggi sento che per me è stata una scelta vincente: il Counseling mi ha accompagnata sulla strada del mio sviluppo personale, mi ha stimolato a trovare gli strumenti per poter migliorare me stessa, o meglio, i miei atteggiamenti di fronte a ciò che accade nella mia vita.

Il counseling mi ha aiutato ad affrontare le criticità emotive ed oggettive, ho rimesso in gioco le risorse che ho e che quelle che già avevo, ma che non credevo ci fossero, così da cogliere le sfide quotidiane e straordinarie in modo nuovo.

 

Il counseling mi ha resa CONSAPEVOLE.

 

Per me è stato importante sperimentarmi e mettere in pratica giorno per giorno le strategie che ho trovato durante le sessioni del mio percorso: mi ‘allenavo’ a cambiare prospettiva e a riportare il focus su di me.

Altrettanto importante è stata anche l’empatia in cui sono entrata con la mia counselor, nella totale convinzione che era lì per accompagnarmi nel mio mettere tutto nell’ ottica giusta per me.

Oggi quelle strategie sono diventate abitudini positive che mi hanno migliorata e migliorano la qualità delle mie relazioni (con me stessa in primis).

È stato ed è come imparare a guidare: con la pratica si acquisiscono competenze ed abilità così che il viaggio è sempre più piacevole.

Perciò mi sento di suggerire a chiunque si sentisse confuso in un momento di scelta o limitato da delle criticità nelle relazioni quotidiane con chi gli sta intorno, di iniziare un percorso con un counselor professionista.

Perché quando si è dentro al problema spesso siamo miopi: il counselor ci aiuta a zoomare, ci aiuta mettere a fuoco così che diventiamo prima consapevoli di ciò che ci sta accadendo e poi troviamo e attiviamo le nostre giuste strategie risolutive”

Se vuoi approfondire e trovare risposte a questi temi contattami.

Eventi

Mercoledì d’Ascolto: un incontro di Counseling on-line

Tutti i mercoledì pomeriggio un incontro gratuito on-line per sperimentare il Counseling ...
Leggi Tutto

Dove sono io, dove sei tu

Un percorso di counseling individuale per mamme a fine gravidanza. Un viaggio verso la consapevolezza e l’energia di un “Qui ...
Leggi Tutto